Volete scappare dalla fiscalità˙ italiana?

La Slovenia e ´ la risposta!

Le statistiche mostrano che negli ultimi anni la Slovenia ha costituito in confronto al passato, un numero di gran lunga maggiore di società italiane e estere sul territorio sloveno. I motivi sono molteplici: immensa bellezza del territorio e basso costo della vita, una bassa tassazione in Slovenia, non solo sulle società ma anche sulla vita in generale. Grazie all’armonizzazione delle direttive e delle leggi europee, gli stranieri sono soggetti allo stesso regime fiscale dei cittadini nazionali. Le minori tasse in Slovenia tendono ad aumentare la qualità della vita, che diventa ancora migliore rispetto al resto dell’Europa.

Grazie ad un sistema con delle regole ben rigide ed inoltre fortemente strutturate, la tassazione in Slovenia offre ai cittadini e agli stranieri che risiedono nel paese, molti vantaggi ed agevolamenti. Il sistema fiscale sloveno, è costruito fondamentalmente su pochi basilari punti, ma molto ben funzionanti tra di loro. Infatti ciò che facilita e agevola il sistema di tassazione in Slovenia è la competitività della manifattura e della lavorazione con il resto dei paesi dell’Unione Europea, un instancabile ricerca e desiderio di un equilibrio fiscale tra la popolazione slovena e per ultimo, ma sicuramente non di minore valore, la continua diminuzione delle tasse sul singolo cittadino.

Per fare alcune esempi del sistema di tassazione in Slovenia possiamo citare l’imposta IVA o DDV che grava sulle cessioni di beni, prestazioni di servizi ed importazioni di merci in Slovenia. L’ aliquota per le imposte sulle società invece è stata diminuita nel 2010 dall’ 22% ad un ammontare del solo 19%. L’imposta è ridotta ulteriormente al 10% per le società operanti nelle zone franche tra le quali è inclusa anche Lubiana. Inoltre, si concede un credito di prassi per rimediare alla doppia tassazione di dividendi che sono percepiti all’estero. L’intero sistema formato su regole precise e intrinseco di agevolazioni rende la Slovenia un paradiso terrestre per coloro che vorrebbero aprire la propria attività all’estero.

Vorrei accennare inoltre, ad un altro lato positivo nell’aprire una società in Slovenia: la burocrazia chiara, facile e veloce! Si sa, il tempo è denaro e questa regola diventa ancor più importante quando parliamo d’imprenditoria. Proprio nel campo burocratico, la Slovenia evidenzia molti vantaggi come ad esempio controlli veloci, largo preavviso, la disponibilità degli uffici e la digitalizzazione della Pubblica amministrazione. Trasferire la società in Slovenia, vuol dire che andate incontro a una riduzione della tassazione sul reddito d’impresa e ad una burocrazia rapida e moderna.

Compilate il modulo seguente o chiamate al numero di telefono 00386 40 823 888 per ricevere informazioni più dettagliate